Azienda Agricola Randazzo

PRODUZIONE E VENDITA ARANCIA ROSSA DI SICILIA

                  Arancia rossa
                    elisir di giovinezza
                   I profumi della calda         
                      terra di Sicilia
                    Arancia Rossa
                      Salute e Benessere
                          

Arancia rossa in cucina

Sul mercato da ottobre a giugno, l'Arancia Rossa di Sicilia è prodotta nelle varietà tarorro, Moro o Sanguinello.

Ricca di vitam,ine e particolarmente indicta per bambini, malati e anziani; inoltre, il suo limitato contenuto zuccherino la rende accettabile anche ai diabetici.

In cucina, oltre a essere consumata fresca, può essere utilizzata nella preparazione di succhi, marmellate, insalate, salse e liquori.

La buccia, grattugiata, è adoperata per preparare canditi, salse e dolci, mentre, tagliata a pezzi, si utilizza nelle marmellate. 

  • Insalata d'Arancia

Ingredienti: 2-3 aran, sale, olio d'oliva. Il miglior modo per apprezzare il piacevole ed unico sapore dell'arancia a polpa rossa di Sicilia è quello di prepararla in insalata. Un piatto leggero, buono e molto genuino. Sbucciare l'arancia ed affettarla in piccoli pezzi, condire semplicemente con un pizzico di sale ed un filo d'olio d'oliva. Alla preparazione di base si può aggiungere pepe rosso, cipolla tritata, olive bianche o nere, finocchio.

  • Marmellata di Arancia

Ingredienti: 6 arance, acqua, zucchero. Sbucciare 6 arance e immergerle in acqua fredda tenendovele per giorni. Cambiare l'acqua ogni giorno. Sgocciolarle e pesarle. Affettare sottilmente eliminando i semi e aggiungere zucchero nella misura di gr. 400 ogni kg. di arance. Mettere sul fuoco basso rimestando continuamente con un cucchiaio di legno lasciando addensare fin quando il composto avrà raggiunto la giusta consistenza. Lasciare raffreddare e conservare in barattoli di vetro.

  • Sorbetto di Arancia

Ingredienti: 8 arance, 2 limoni, 300 gr. di zucchero semolato, 6 dl d' acqua, 1 albume d'uovo. Spremere il succo delle arance e dei limoni e filtrarlo. In una casseruola mettere lo zucchero con l'acqua e metà del succo e fare bollire a fuoco moderato per 5 minuti. Unire allo sciroppo la scorza di un'arancia tagliata a filetti e lasciare a macerare per un'ora. Filtrare, unire il succo rimasto e versare nella gelatiera. Negli ultimi minuti di lavorazione aggiungere l'albume montato a neve ben ferma.